Intervista di TicketMaster Blog sul concerto di Wembley

Il concerto a Wembley del 19 dicembre 2015 probabilmente sarà l’evento più importante dell’intero Endless Forms Most Beautiful World Tour. TicketMaster Blog ha intervistato Tuomas e gli ha posto qualche domanda in merito.

Gli dei del symphonic metal, i Nightwish, seguiranno le orme di alcune delle più grandi band rock in seguito all’annuncio di una data che li vedrà protagonisti alla SSE Arena di Wembley.

Questo li renderà la prima band finlandese a fare ciò – fantastico. Abbiamo avuto l’occasione di scambiare quattro chiacchiere col tastierista Tuomas per scoprire come si sentono davanti a questo enorme show…

Quindi a dicembre suonerete a Wembely, è fantastico! Come ti senti a riguardo?
“Quando il nostro manager ce l’ha detto la prima volta, mi è venuto un enorme sorriso incredulo. C’è voluto un po’ prima che realizzassimo ciò che stava per accadere. Perfino la parola “Wembley” ha un’aura mistica e una volta che arriviamo al 19 dicembre, sarà uno di quei momenti “una volta nella vita”.”

Cosa vuol dire per te e la band suonare a Wembley?
“Sarà decisamente uno dei momenti migliori dell’intero tour. Sarà anche la prima volta che riusciremo a portare tutto il carrozzone nel Regno Unito!”

Il vostro nuovo album, Endless Forms Most Beautiful, è appena uscito, qual è stata la reazione?
“Ho deliberatamente evitato di leggere recensioni, forum su Internet e simili ma da quello che ho sentito, le reazioni sono state maggiormente positive. L’album non si assimila con un solo ascolto, quindi ci vorrà un po’ di tempo prima di comprenderlo a fondo.”

Per fortuna i fan avranno un po’ di tempo per imparare le nuove canzoni prima di Wembley, ma quali brani suonerete dal vivo?
“In realtà non abbiamo ancora decisio; ogni volta la setlist ci mette un po’ a prendere forma. Certamente proveremo tutte le nuove canzoni da eseguire live, eccetto forse per The Eyes Of Sharbath Gula.”

Prima di ciò, come trascorrerete l’estate prima di Wembley?
“Ci sono un sacco di festival in tutta Europa, tanti barbecue, sport acquatici, giardinaggio, arrampicata, kayak e contemplazioni dei falò.”

Quale pensi che potrà essere la tua colonna sonora per tutto ciò?
“Probabilmente Ride On di Christy Moore!”

Per quei fan che non hanno ancora preso il loro biglietto per Wembley, cosa potrebbero perdersi?

“Questa sarà la prima volta che avremo una produzione su suolo inglese. Sarà un evento unico e fantastico, che vi (e ci) manderà verso il Natale con un grande sorriso sul vostro viso!”

Cliccate QUI se volete leggere l’intervista originale!

(Interamente tradotto da Nightwishers, non utilizzare senza permesso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *