Collaborazioni

Pur mettendo i Nightwish sempre al primo posto delle sue priorità, Tuomas non ha mai disdegnato collaborare con altri gruppi e cantanti.

Prima di iniziare con il progetto che l’ha consacrato al successo, Tuomas ha suonato nei Dismal Silence nel 1993, per poi dare vita ai Nattvindens Gråt (tradotto dallo svedese, significa Lamento del vento notturno).

Nel progetto rientrano anche il primo bassista dei Nightwish Sami Vänskä Tapio Wilska (che successivamente si unirà ai Finntroll).

Il gruppo non ha una lunga durata, ma insieme registrano due album, A Bard’s Tale (1995) e Chaos Without Theory (1997). Inoltre è stato turnista della band black metal Darkwoods My Bethroned, per i quali è sempre disposto a suonare qualora ne sentissero il bisogno. È stato anche autore di due brani del gruppo, Yggdrasil’s Children Autumn Roars Thunder.

Gli anni 2000 iniziano con il progetto dei Sethian, in cui suona sempre come turnista insieme al batterista dei Nightwish Jukka Nevalainen. Il 2003 è l’anno della pubblicazione di Fallen, il primo album dei For My Pain…, gruppo che riunisce membri di altre band quali EmbrazeEternal Tears of SorrowCharon e Reflexion. L’anno successivo uscirà solo in Finlandia un EP dal titolo Killing Romance. 

Nello stesso anno i Kotiteollisuus chiedono la partecipazione di Tuomas per il loro album Helvetistä itään. Tuomas inoltre suonerà anche nell’album 7.

Un’altra collaborazione nasce nel 2006 con Timo Rautiainen per il suo album Sarvivuori, mentre l’anno successivo i Kyhlähullut chiedono la presenza di Tuomas nei loro album Lisää persettä rättipäillePeräaukko sivistyksessä.

Nel 2008 inizia la relazione lavorativa con il gruppo tutto al femminile Indica, per le quali produce l’album Valoissa. Inoltre scrive la versione inglese di Precious Dark (precedente Pidä Kädestä) contenuta nella raccolta A Way Away.

L’ultima collaborazione che vede protagonista l’Holopainen è quella con Kari Rueslåtten per il brano Why So Lonely.

Discografia (esclusa quella dei Nightwish, Life and Times of Scrooge e i lavori di cui è solo produttore)

  • Chamaleon- Chamaleon. (1995) *come sassofonista
  • Darkwoods My Betrothed: Heirs of the Northstar (1995), Autumn Roars Thunder (1997), Which Hunts (1998)
  • Nattvinden’s Gråt:  A bard’s tale (1995), Chaos Without Theory (1997)
  • Jimmy The Bluesman Lawson and Friends- Play that Funky Humppa Music. *come sassofonista
  • Furthest Shore: ‘Chronicles of Hetheness, book 1: the Shadow Descends’ (1999)
  • For My Pain…- Fallen (2003)
  • Kotiteollisuus- Helvetistä itään (2003), 7 (2005), Iankaikkinen (2006), Ukonhauta (2009), Kotiteollisus (2011), Kalevan miekka (2011)
  • Sethian- Into the Silence (2003)
  • Timo Rautiainen: Sarvivuoir (2006), Loppuun ajettu (2007)
  • Kari Rueslåtten: Time to Tell

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *