Temi e ispirazioni delle canzoni

  • Creek Mary’s Blood è una canzone del Cd Once, scritta interamente da Tuomas, la tematica è quella dello sterminio dei nativi americani. L’ispirazione gli fu data leggendo il libro “Creek Mary’s Blood”, non tradotto in Italia, opera più nota di Dee Brown. Il libro narra dei discendenti di una donna appartenente a una tribù indiana. In questa canzone partecipa anche John Two Hawks, un artista molto famoso nella scena musicale indiana ( nominata ai grammy dei nativi americani), un artista molto versatile, polistrumentista con all’attivo molti album di musica denominata “healing” (guaritrice). Nella canzone John ricopre la parte di narratore e flautista: legge una poesia scritta originariamente da Tuomas e poi tradotta nella sua lingua, quella della tribù Lakota.
  • La canzone The Poet and The Pendulum è considerata “molto intima” dal suo compositore. Inizialmente il titolo della canzone doveva essere usato anche come nome dell’album, ma Tuomas preferì usare il “sottotitolo” di una parte di essa, proprio perchè lo considera un pezzo troppo personale.  Il testo si basa su “The Wolves of Calla” di Stephen King, tratto dal quinto libro delle Dark Tower Series e la prima parte della canzone si chiama The white land of empatica proprio come la quarta parte del settimo libro della serie. Leggendo il titolo, si pensa subito al racconto di Edgar Allan Poe, “The Pit and the Pendulum“. Le somiglianze non sono solo nel titolo, molto simile per assonanza, ma anche per tematiche.
  • Eva è il singolo con cui la band ha presentato al mondo la nuova cantante. Tutti i ricavati furono devoluti a una associazione tedesca che aiuta i bambini bisognosi. La copertina raffigura una bambina di spalle, immersa nel buio della sera, che guarda un grande edificio illuminato. Il palazzo è lo stesso che possiamo vedere nel film Lieksa! . Tuomas scrisse While your lips are still red per questo lungometraggio finlandese.  Il palazzo è una scuola della cittadina Lieksa. Lo stesso Tuomas ha ammesso che le due canzoni sono imparentate. Il verso A Rose by any other Name, è un riferimento a Romeo e Giulietta di Shakespeare.
  • L’introduzione a Scaretale, cantata dal coro di bambini, è una versione modificata della filastrocca Ring-A-Ring-A-Rose- E’ infatti simile a “Girogirotondo”, e altre versioni in numerose lingue.

    Si pensa che  la canzone inizialmente descrivesse la peste ma gli studiosi non supportano questa tesi.

    Il testo (quindi anche quello di Scaretale) recita:

    A ring, a ring o’ roses,
    A pocket full o’posies-
    Atishoo atishoo we all fall down

  • Il titolo della canzone The Crow, The Owl and the Dove ricorda “The Owl, the Raven and the Dove”, un libro di Murphy che da un nuova interpretazione alla famose fiabe dei Grimm.
  • Taikatalvi è anche il titolo di un libro scritto da Tove Jansson. Si tratta di una delle avventure della Famiglia Mumin, composta da piccoli troll bianchi che Tuomas adora.  Il compositore ha affermato che il suo personaggio preferito è Mamma Mumin. Tove era finlandssvensk, bilingue finlandese e svedese, ed è molto amata in Finlandia.  Il titolo italiano è “Magia di Inverno”, edito dalla Salani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *