Élan, il primo singolo

10847993_10154930936325068_8930374651663857798_nIl primo singolo scelto per l’ottavo album della band si intitola ÉLAN, in uscita il 13 febbraio 2015 via Nuclear Blast.

Tracklist:
1. Élan (album version)
2. Élan (radio edit)
3. Élan (alternate version)
4. Sagan (non-album bonus track)

Vinile:
Side A:
1. Élan (album version)
2. Élan (radio edit)
Side B
1. Élan (alternate version)
2. Sagan (non-album bonus track)

Potete pre-ordinare la vostra copia del singolo sullo shop: http://shop.nightwish.com

COS’È L’ÉLAN

Ma cosa si cela dietro a questo nome? Élan è il termine francese per “slancio”, usato in filosofia nel termine slancio vitale. Il concetto di slancio vitale appare già in alcuni filosofi stoici e in alcune filosofie orientali, mentre per quanto riguarda le correnti di pensiero europee, l’élan si inquadra in alcune filosofie vitalistiche, opposte al positivismo e all’idealismo. Fu per esempio Arthur Schopenhauer a postulare l’esistenza di una “volontà di vivere”, una vera e propria essenza irrazionale e cieca. Friedrich Nietzsche invece nega la possibilità di razionalizzare l’esistenza, ma plasma l’Übermensch, in grado di superare il dolore dell’esistenza proprio grazie a queste forze vitali. Il termine slancio vitale è però notoriamente legato al filosofo Henri Bergson, nel suo libro Evoluzione Creativa (1907). Secondo Bergson, lo sviluppo vitale è sempre differenziato con diverse vie evolutive, che possono proseguire o bloccarsi. Le teorie bergsoniane si possono correlare alla teoria evolutiva darwiniana, di cui è fautore Richard Dawkins, biologo ospite del disco.

La band ha presentato l’artwork con la seguente citazione:

“Oh, while I live to be the ruler of life, Not a slave
To meet life as a powerful conqueror, and nothing exterior to me will ever take command of me.”

“Oh, mentre vivo per essere il governatore della vita, non uno schiavo,
per incontrare la vita come un potente conquistatore, e nulla al di fuori di me,
prenderà il sopravvento su di me.”

Tuomas: “Questa bellissima citazione del mio eroe, lo zio Walt, è stato il punto d’inizio della composizione di Élan. Il tema principale della canzone è nientemeno che il significato della vita, che può essere diverso per ognuno di noi. È importante arrendersi alla “caduta libera” e non avere paura delle strade più tortuose. Élan è un meraviglioso assaggio dell’album, un piccolo assaggio, senza rivelare il reale Viaggio di Grandeur che arriverà.” 

La citazione di Whitman è tratta da A Song of Joys (potete leggerla in versione integrale qui). Il poema tratta di tutte le cose meravigliose che la vita ci può offrire e contiene i capisaldi della poetica ‘whitmaniana‘: la vita rappresentata come grano, per via del suo uso nutritivo; gli alberi e le foglie, sono prominenti anche qui, come in tutta la raccolta Foglie d’Erba, capolavoro del poeta

Lyrics e traduzioni; clicca qui

Video Ufficiale 


 

Il singolo contiene anche una b-side, Sagan

Il titolo si riferisce a Carl Sagan, astronomo statunitense. Sagan è stato un noto astrofisico e divulgatore scientifico, noto anche come scrittore di fantascienza, fondatore del Progetto SETI per la ricerca di vita intelligente extraterrestre. Sagan inoltre era noto per la sua visione agnostica in maniera di religione. Anche in questo caso, la sua figura si legherebbe a quella di Richard Dawkins.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *