Cover band

Tutte le cover band ATTIVE dedicate ai Nightwish. Se siete parte di una cover band e volete essere inseriti nella lista, scriveteci via mail

info@nightwishersitaly.com

GHOST LOVE SCORE

Facebook

I Ghost Love Score sono una tribute band dei Nightwish nata del 2013 nella zona marchigiana di San Benedetto del Tronto (AP). Spinti dalla passione per la band finlandese, il gruppo prende vita grazie ad un’idea del chitarrista Claudio Maroni e dell’ex tastierista Rossano Rossetti; così si aggiungono alla formazione Flavia La Pasta (voce), Riccardo Castelli (chitarra),Luca Rollo (batteria) ed Emiliano Vagnoni (basso). 1374070_514179865334172_1852805874_nPer divergenze di carattere musicale nel 2014 Rossano lascia la band e al suo posto entra alle tastiere Enrico Botticelli. La band è stata ospite di numerosi music club nelle zone marchigiane ed abruzzesi riscuotendo sempre grande successo, e ciò ha permesso ai Ghost Love Score di essere uno dei tributi più stimati della zona. Per decisione unanime il tributo si limita ai primi 5 album dei Nightwish, ovvero Angels Fall First, Oceanborn, Wishmaster, Century Child e il capolavoro Once.

Video:

DOMINUS TRIPLE

La band (ex Wishmasters) chiamata Dominus Triple, di Roma è attiva dal 2010. Han cambiato più volte formazione assicurando sempre standard di qualità (sia musicali che scenici) di buon livello. Hanno portato la loro musica per i locali di Roma (città natale della band) e a Napoli.
La band è sempre stata legata al filone Tarja, proponendo scalette incentrate sui primi album (fino a Once). Successivamente sono stati aggiunti e riadattati anche brani dei nuovi album (Storytime, Scartale, Elan, Sagan etc.) prediligendo sempre lo stile dei primi album (e la scelta di brani) seguendo le scalette di End of an Era e From Wishes to Eternity.
Attualmente il progetto, dopo un anno e mezzo di sosta, è ripartito con una composizione di ottima qualità (La nostra Olivia è una cantante professionista).

METRICA

I Metrica ,nati nell’ottobre 2013 , sono una Band Symphonic Metal di origine Siciliana, più precisamente nel cuore del Parco delle Madonie.
Liniziativa partì da Mario Richiusa (batteria) e Marco Bellina (chitarra),
chiamando come membri Riccardo Giunta (basso) , Fausto Terrana (Keys)
e Antonella 
Vienna (voce solista).

Hanno suonato in numerosi posti e capoluoghi della trinacria tra cui cui Palermo e Catanizaccogliendo a se fan tra svariati palchie Pub con perfomance
suggestive 
e adrenaliniche, tutto reso possibile dallimpegno messo nei loro inediti ,
ispirati al gruppo finlandese ‘’Nightwish’’, di cui presentano anche cover.   

OCEAN NIGHT

Pagina FB 

 Gli Ocean Night nascono da un’idea di Lorenzo nel settembre 2015 spinto dalla passione per il gruppo symphonic metal Nightwish. Recluta tra le file sue vecchie conoscenze ovvero Alessandro Marchetti al basso e Alessandro Niccolai alla chitarra. Da quel momento inizia la ricerca della voce e viene scelta Chiara Manese già avviata al genere da anni di canto lirico e pop/rock. Chiude il cerchio l’ingresso alle tastiere di Francesco e il progetto prende vita al 100% a dicembre 2015….

Video
Video 
Video 

WANDERLUST

Pagina FB

Nel 2013 Filippo Colombo, chitarrista, decide di mettere insieme una cover band Heavy Metal che riprende il nome del suo vecchio gruppo di Lecco: The Mother in Law. La formazione subisce diverse variazioni e, nel 2015, entra a farne parte Enrico Tiberi, batterista e fonico, amante del genere symphonic metal. Cambiano così progetti ed i due, con il bassista Diego Scacchitti, si mettono alla ricerca di una voce femminile e di un tastierista per dar vita ad una tribute band dedicata ai Nightwish. Dopo alcune collaborazioni, entra a far parte del gruppo Elena De Simone, cantante, e la band prende il nome di The Wanderlust. Ad ottobre 2016 si unisce al progetto il tastierista Alessio Scalzini e, qualche mese dopo, Giuseppe Sallustio diviene il nuovo batterista in sostituzione di Enrico Tiberi. Ad arricchire la formazione arriva inoltre Cristiana Cotellessa, flauto e seconda voce. La band ha all’attivo diversi concerti, tra cui, il 22 giugno 2017, l’apertura al celebre cantante Edu Falaschi.

Componenti:

Chitarra – Filippo Colombo
Batteria – Giuseppe Sallustio
Basso – Diego Scacchitti
Voce – Elena Emidea De Simone
Tastiere – Alessio Scalzini
Flauto, Voce- Cristiana Cotellessa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *