Biografia

I Nightwish nascono nel 1996 a Kitee (Cittadina Finlandese della Carelia, vicino al confine Russo) su idea di Tuomas.

La prima formazione della band era tendenzialmente di natura acustica e comprendeva, oltre al fondatore, Emppu alla chitarra e Tarja alla voce. Quest’ultima era un’amica di vecchia data: avevano suonato assieme nella banda della scuola a partire dai 13 anni e lei prendeva lezioni di piano con la madre di Tuomas, Kirstin.

Leggenda vuole che Tuomas, dopo aver suonato per qualche tempo come turnista, ebbe l’idea di fondare la band una notte durante un falò estivo sull’isolotto di famiglia. Era stanco di essere “noleggiato per le sue mani” e sentiva l’urgenza di comporre musica per se.

Le prime canzoni che compose, durante la leva militare, per questo nuovo progetto furono Nightwish, The forever moments e Etiainen, successivamente registrate in un Demo omonimo.

Proprio dal titolo della prima canzone, Tuomas prese spunto per il nome della band.

Il demo fu inviato a varie case discografiche ma senza riscuotere molto successo. Century Media, Spinefarm e Massacre non si degnarono di una risposta. Il giornale “Soundi” invece li definì così: “band di merda, strumenti di merda, nessun potenziale commerciale.”

Nel 1997, si aggiunge alla band Jukka, e con il suo prezioso aiuto producono un nuovo demo, Angel Fall First. Con la sua presenza, la band decise di abbandonare l’uso della chitarra acustica a favore di quella elettrica.

Il primo concerto della band si tiene il 31 Dicembre del 1997, allo storico Tavastia di Kitee. Successivamente riusciranno a fare solo altre 8 date: Tuomas e Emppu sono impegnati con la leva militare e Tarja con le lezioni di canto.

Tuomas intanto continua a suonare come turnista, e durante un tour riesce ad avvicinarsi nervosamente ad Ewo per dargli il demo. Sentendo The Carpenter, si convince e li prende sotto la sua ala.

Il primo album fu pubblicato nel Novembre dello stesso anno, firmando per la stessa Spinefarm Records che solo un anno prima non aveva riconosciuto le capacità della band. Il contratto prevedeva la produzione di tre album con loro.

Quando Tuomas sentì un giorno alla radio che The Carpenter aveva raggiunto l’ottava posizione in classifica , pensò “come cazzo mi sono infilato in tutto questo?”

Nel 1998 si unì alla band Sami, per dare spessore musicale con il suo basso. Tuomas l’aveva conosciuto suonando assieme nei Nattvindens Gråt.

Con la formazione ormai completa, producono un nuovo album, Oceanborn.

Tuomas decide per questo album di non aprir bocca e si rifiuta di cantare le parti maschili. Viene scelto come aiuto vocalist, l’amico Tapio Wilska, anch’esso dei Nattvindens Gråt.

Oceanborn viene considerato da Tuomas il primo vero lavoro della band, dato che Angels Fall First era stato concepito come demo. Ammette anche di essere stato influenzato dagli Stratovarious nella composizione dell’album. In ogni caso lo considera un suo grande sforzo: disse di sentirsi vuoto dopo averlo concluso e di aver dato fondo alla sua creatività.

Il disco raggiunse il quinto posto della classifica finlandese, mentre Sacrament of Wilderness raggiunse il podio. In agosto fu insignito del Disco D’oro

In occasione dell’eclissi in Germania del 1999, venne chiesto alla band di comporre una canzone a riguardo. Furono vendute 15.000 copie solo nella prima settimana, ma a Tuomas non piacquero certe restrizioni imposte sulla composizione (per es. i 4 minuti massimo di lunghezza).

Nel 2000 la band partecipò alle qualificazioni nazionali per l’Eurovision Song Contest con Sleepwalker: vinsero il voto popolare ma non quello della giuria, finendo così al terzo posto.

A maggio dello stesso anno esce il 3 album, Wishmaster che entrò subito in classifica e vi restò per settimane. Deep Silent complete raggiunge il disco d’oro

Tuomas ammise di aver fatto non poca fatica a comporre questo album, che presenta, a differenza degli altri, una potenza e velocità di esecuzione notevole.

La rivista Rock Hard lo definì “disco della settimana nonostante la forte concorrenza con gli Iron Maiden.

Nel 2001, registrano una cover di Gary Moore, Over the hills and far away. La canzone venne inserita in un mini-cd assieme a un rifacimento di Astral Romance e del materiale live tratto da From Wishes to Eternity.

Lo stesso anno Tuomas ponderò di lasciare la band: diceva che gli serviva come costante momento per auto-odiarsi e che la sua vita era in crisi. Si sentiva del tutto insoddisfatto delle cose fatte nella sua vita, le relazioni personali non funzionavano più e sentiva che tutto era in bilico.

Dopo uno show a Nivala, chiamò la casa discografica annunciando : “fine della storia, i NW sono passati. Non li farò più”

Capì fortunatamente che aveva dedicato quattro intensi anni della sua vita a questo progetto, che non potevano essere buttati.

Decise di scendere a un compromesso licenziando Sami. Anni dopo ammise che uno dei grandi rimpianti di quel periodo fu proprio quello di non essere stato in grado di parlare apertamente con Sami di quello che provava.

La ricerca del bassista non fu lunga: Tuomas voleva un bassista che sapesse anche cantare, memore delle sue performances (odia cantare) e per evitare di assoldare turnisti.

La scelta ricadde su Marco, che si unì alla band dopo aver militato nei Sinergy e nei Tarot.

Con una nuova forza vocale, producono un nuovo album, Century Child del 2002.

Per la prima volta la band collabora con un’orchestra, precisamente finlandese e inglese. Questo cambierà totalmente lo stile della band, tutt’oggi estremamente impregnato di orchestrazioni.

Tuomas stesso ammette di sentirsi più libero e di avere la possibilità di lasciare la sua creatività correre liberamente-

Due ore dopo l’uscita ufficiale, aveva già raggiunto il disco d’oro.

Nel 2003 viene pubblicato un secondo DVD (dopo From wishes to eternity), chiamato End of Innocence. Nell’estate dello stesso anno Tarja si sposa con Marcelo Cabuli, suo manager personale, cosa che a quanto traspare dalla lettera di licenziamento di Tarja, sarà uno dei motivi di “declino” nei rapporti tra vocalist e band

Nel 2004 è la volta di Once, introdotto dal singolo Nemo. Le vendite furono anche in questo caso molto buone: doppio disco di platino in Finlandia e prima posizione in Germania e Norvegia. Quest’album è però pubblicato con la Nuclear Blast, casa discografica tedesca specializzata in heavy metal.

In totale Once alla fine del 2005 aveva venduto un milione di copie.

Le precedenti case discografiche approffitarono della fama raggiunta dalla band producendo compilation varie come “Tales from the Elvenpath”, “Best Wishes” e recentemente “Walking in the air- the greatest Ballads”

Esce anche una rivisitazione di Sleeping Sun, con un nuovo video. Il 2005 è anche l’anno del primo Greatest Hits, Highest Hopes

Il tour di Once finisce il 21 Ottobre 2005 con il famoso concerto alla Hartwall Areena di Helsinki. I biglietti per quello show andarono sold-out dopo un’ora dalla messa in vendita-

Finite le registrazioni di End of an Era, i membri della band annunciano, tramite una lettera aperta sul sito ufficiale, di licenziare la vocalist Tarja. La lettera pare sia stata consegnata proprio a termine del concerto alla Hartwall Areena, filmato nel dvd. Anche il dvd andò a ruba: disco d’oro dopo un’ora.

I motivi della dipartita,affermati dalla band sono di tipo economico: gli interessi commerciali avevano cambiato troppo Tarja e Tuomas sentiva che non era più adatta allo spirito della band.

A NEW ERA

Iniziò per Tuomas un periodo molto buio e depresso: annunciò di essere stufo di non poter più aprire un giornale senza trovare articoli su di lui e Tarja.

Nel 2007, compone la sua prima canzone per un film, “Lieksa!”, cantata da Marco. La canzone è While your lips are still red e rappresenta un punto di svolta per il compositore, che ha sempre detto di voler scrivere colonne sonore.

La nuova cantante viene annunciata nel maggio 2007. Si tratta della svedese Anette Olzon, ex degli Alyson Avenue, scelta tra migliaia di vocalist provinate.

Anette aveva inviato la sua interpretazione di Ever Dream, ma ci pensò un pò prima di accettare (il figlio Seth era ancora piccolo).

L’album Dark Passion Play esce a settembre, e i singoli estratti furono Eva, Amaranth, Bye Bye Beautiful e The Islander

Fu anche registrata una seconda versione di Last Of the wilds, con testo in finlandese cantato da Jonsu delle Indica, intitolato Erämaan Viimeinen.

L’album differisce dagli altri per il massiccio uso di orchestrazioni, la partecipazione del suonatore di cornamusa Troy Donockley e l’esperto di colonne sonore Jussi Tegelman.

La band si lancia subito in un lunghissimo tour mondiale, doppiato l’anno dopo con il “Deja vu tour”. Tuomas stesso lo considerò un errore, poichè tutto era frenetico e stressante.

Durante i concerti in Sudamerica furono tutti costretti a una pausa, a causa di una frattura alla gamba di Tuomas. La pausa fu rigenerante e ne uscirono eccitati e vivi.

Viene rilasciato un cd-dvd live “Made in Hong Kong”

Dopo la fine dei tour, la band si ferma definitivamente e comincia lentamente a lavorare al nuovo album. La band si ritira in Finlandia nell’estate del 2011 per registrare in pace, ma devono ritardare spesso la tabella di marcia per vari infortuni (sia di Marco che di Anette). Durante questa pausa nascono due “baby-nightwish”, il terzo figlio di Jukka e la fidanzata storica Satu, e Nemo, secondo figlio di Anette, così chiamato sia per “”20.ooo leghe sotto i mari” di Vernes , che per la canzone tratta da Once.

Tutto è fin dall’inizio avvolto da un alone di mistero: i diari delle registrazioni sono criptici e nessuna notizia trapela fino all’annuncio ufficiale.

Il nuovo album uscirà verso la fine del 2012 e si chiama Imaginaerum. Inizialmente il nome scelto era Imaginarium, poi cambiato per motivi di copyright.

SI tratta di qualcosa di totalmente nuovo per la band, non solo per la parte musicale ( più ricca di orchestrazioni, ambientazioni da colonna sonora, larga importanza a Troy) ma anche perchè viene annunciato anche un film correlato. Il film omonimo all’album tratta di un vecchio compositore che non è più in grado di discernere la realtà dal sogno. Nel film compaiono attori professionisti ma anche la band stessa che ricoprirà parti minori e suonerà alcuni brani opportunamente ri-arrangiati.

Il primo singolo estratto è Storytime uscito l’11 novembre in Italia.Il video riprende alcuni spezzoni del film e la sua produzione.

Il giorno dell’uscita di Imaginaerum la band si reca a Helsinki per una signing session con i fans, a partire dalla mezzanotte del 30 Novembre. Già dal giorno prima il cd era stato messo in rete, sotto forma di “leak” con grande disappunto di Tuomas. Tuttavia dopo due giorni dalla pubblicazione (solo in patria) il disco era già doppio platino.

La release date del film viene fissata per agosto, poi spostata a Novembre. Viene anche annunciato un grande concerto con premiére del film a Helsinki, alla Hartwaal Areena.  Il concerto va sold out in pochissimi giorni.

END OF ANOTHER ERA

Durante il tour Americano per Imaginaerum iniziano alcuni screzi con Anette. Il concerto di Denver rischia di essere annullato per via di un’ influenza intestinale che colpisce Anette. La band decide di non cancellare lo show e di avvalersi dell’aiuto delle coriste dei Kamelot. Il pubblico aiuta cantando i ritornelli e Marco presenta per la prima volta Rest Calm.

Tramite blog personale, il giorno dopo, Anette annuncia di stare già meglio ma di non aver affatto gradito la sostituzione. Non le è piaciuto il fatto che hanno pensato prima allo show che “agli umani”.

Di tutta risposta il giorno dopo appare sul sito ufficiale un comunicato stampa firmato dalla band e da Anette in cui viene annunciato l’allontanamento consensuale della cantante. A sostituirla per finire il tour americano viene scelta Floor Jansen.

La band continua quindi il tour con Floor, letteralmente da un giorno all’altro, rifiutando ogni intervista per almeno un mese.

La prima intervista viene rilasciata con Floor presente, per Metal Hammer, ma Tuomas non intende parlare di Anette: tutto quello che andava detto ai fans è nel comunicato stampa. Non intendono tornare a parlare di quei giorni.

Tuomas conferma che lavorerà per tutto il 2013 al suo progetto solista, cominciando invece a occuparsi del futuro dei NW solo nel 2014.

THE NEWEST ERA

tumblr_muezx8pOjz1qktky2o1_500

Floor rimane confermata per il tour estivo di Imaginaerum, fino a quando, nell’Ottobre 2013 Floor e Troy vengono ufficializzati come membri della band.

Nell’Agosto 2013 la band prende parte al leggendario festival tedesco Wacken, come headliner. Il concerto verrà registrato interamente e costituirà il materiale per l’unico dvd live dell’Imaginaerum World Tour. ‘Showtime Storytime’ viene pubblicato il 29 Novembre 2013, contenente anche un disco live e un documentario ‘Potresti imparare la scaletta in 48 ore??’

Tuomas, dopo la sua esperienza con ‘Life And Times of Scrooge’, si dedica alla stesura dell’ottavo disco della band. Le registrazioni hanno luogo, come ormai da tradizione, a Kitee, nell’estate 2014. Durante questo periodo la band annuncia che Jukka, a causa di una grave forma di insonnia, è obbligato a prendersi una pausa dalla band e dalle registrazioni. Per sopperire a questa mancanza, entra temporaneamente nella band Kai Hatho (Wintersun, nonché già drum tech di Jukka e percussionista ospite in Imaginaerum), che registra il disco e prenderà parte ai tour per almeno due anni.

10410413_944686172226488_6113708924809575688_nA Dicembre 2014 viene annunciato il primo Singolo tratto dal disco, ancora senza nome: Élan viene pubblicato il 13 Febbraio 2015.

La pubblicazione del disco è seguita da un tour americano e ottimi successi in fatto di vendite.

Il secondo singolo, omonimo del disco, esce l’8 Maggio 2015, corredato da un video.

Nei mesi successivi la band annuncia la lavorazione di un dvd live (con tracce registrate in vari paesi) e una tour edition, nonché una linea di gioielli ispirata al disco.

Nei primi mesi del 2016 la band si imbarca per la seconda leg americana del tour, alcune date asiatiche, seguite dalle date estive nei festival, tra cui la data con Epica e Apocalyptica a Roma.

Per suggellare il successo dell’Endless Forms Most Beautiful Tour, nel Dicembre 2016 viene rilasciato un doppio DVD Live, Vehicle of Spirit. Il 2017 è l’anno del riposo per la band: Floor si dedica alla piccola Freja, nata dalla relazione con Hannes Van Dahl (Sabaton), Troy e Tuomas fondano un nuovo progetto, AURI,  Marco pubblica la sua biografia ed Emppu si diverte con i Brother Firetribe. Nel frattempo vengono annunciate le date del Decades Tour, un tour speciale per festeggiare i venti anni della band.

Biografia scritta da Nightwishers (c)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *