Marco: le 10 Migliori canzoni dei Nightwish

Team Rock ha chiesto al nostro ‘tolkieniano barbuto’ quali sono le migliori canzoni della band, secondo lui.
‘Avendo suonato solo in 5 album di studio, andiamo in ordine cronologico’
BLESS THE CHILD (Century Child, 2002)
è stata la prima canzone a cui ho lavorato quando sono entrato nella band. Prima dei NW suonavo il basso e i cori nei Sinergy. Mi hanno contattati nel 2001 quando avevano dei problemi con Sami. Mi hanno dato molta libertà per le linee dei basso di questo disco e ci ho aggiunto un bel effettino verso la fine di questo pezzo.
DEAD TO THE WORLD (Century Child, 2002)
Ho tantissimi ricordi felici della produzione di questo disco e ho fatto tanto lavoro sulle vocals per questo pezzo. Avevo suonato in varie band e lavoravo part time come fonico ma una volta entrato nella band ho smesso perché eravamo sempre in tour. Siamo tutti ragazzi finlandesi di campagna, siamo andati d’accordo fin da subito e mi sono sempre sentito a casa….

THE SIREN (Once, 2004)

Quando abbiamo pubblicato Nemo abbiamo fatto un grande balzo avanti. Penso che i miei pezzi preferiti di Once siano Ghost Love Score e The Siren. The Siren è particolare perché quasi non ha lyrics, ha giusto due righe eppure ha il suo vibe. Mi piacciono i mix orientali che abbiamo usato e la storia di una certa odissea….

GHOST LOVE SCORE (Once, 2004)

Sono una grande fan del prog rock e questo pezzo ha molte parti differenti, atmosfere diverse in posti diversi che supportano la sua narrazione. Mi piace per questo. C’è molta varietà ed è bella da suonare live. La mia più grande influenza prog sono i Jethro Tull ma mi piacciono anche gli YES e i Genesis. Direi che c’è una correlazione tra questo pezzo e le loro strutture e lunghezze.
THE POET AND THE PENDULUM (Dark Passion Play, 2007)
Un’altra canzone lunga, la amo per i motivi di GLS- MI piace suonare pezzi con atmosfere differenti.

CADENCE OF HER LAST BREATH (Dark Passion Play, 2007)

Non è facile scegliere da DPP perché c’è tanto materiale di qualità ma devo dare la mia seconda scelta ar Cadence of Her Last Breath. Non è uscita come la volevamo in studio, la volevamo più impressionante ma penso che  abbia tanto potenziale, soprattutto live. Non è la solita canzone dei NW, la struttura ritmica e le melodie sono uniche.
SCARETALE (Imaginaerum, 2011)
Questa deve essere una delle mie preferite da Imaginaerum perch via delle parti fuori di testa nella parte centrale. Non l’abbiamo suonata in questo tour ma vorrei che tornasse, speriamo nel prossimo…..
LAST RIDE OF THE DAY (Imaginaerum, 2011)
Mi piace il ritmo accomodante del pezzo, è una canzone rock ma divertente da fare live. Semplice, mi piacciono le canzoni semplici oltre che quelle lunghe.
WEAK FANTASY (Endless Forms Most Beautiful, 2015)
é una combinazione molto interessante di metal e chitarre celtuche. Siamo molto aperti a usare cose ”strane” che si adattano alla canzone. E se si adattano bene le usiamo- Ho scritto io la parte acustica a metà della canzone, dà una differenza dinamica. Ha anche una struttura ritmica interessante, mai fatta prima. Live è bella!
THE GREATEST SHOW ON EARTH (Endless Forms Most Beautiful, 2015)
Chiudo con questo pezzone perché è molto variegato e ambizioso. Quando si tratta di musica siamo molto ambiziosi e questo pezzo ne è il culmine. Per ora….
 Articolo originale su Team Rock 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *