Metal Hammer: articolo sul disco e intervista a Floor e Tuomas

Metal Hammer ha pubblicato un articolo, corredato da foto nuove, in cui riassume i punti salienti del disco e intervista brevemente Floor e Tuomas:

Evoluzione? Biologia? Dawkins?? L’ultima avventura dei NW ha sorpreso molte persone, ma come la scienza in sé, è solo un capitolo di una storia infinita.

I NW non hanno nulla a che fare con il concetto di ‘noioso’. Il sound della band è sempre stato cinematografico, grandioso ed epico. Anche al di fuori della musica, la biografia della band ha qualche aggettivo ‘drammatico’. Basti pensare all’annoso fatto con Tarja, su tutte le prime pagine… fino al 2011, quando uscì il film della band, una vera a propria pietra miliare nella carriera della band (sia in termini creativi che di successo)

L’album Imaginaerum è senza dubbio uno dei migliori, e difficilmente verrà eguagliato. Fu la prova che la sostituta di Tarja, aveva trovato il suo posto nella band. Tuttavia dopo meno di un anno e mezzo, anche lei ha avuto un contenzioso con la band, lasciandola nel bel mezzo del tour americano.

Ecco però arrivare Floor Jansen, prima come sostituta temporanea e poi come membro fisso.

Nel 2015 vede la luce il primo disco con questa nuova formazione, il disco che dovrà convincere il vasto fanbase della band che Floor è degna anche su cd e non solo live. Ovviamente la band ha dovuto far di tutto per rendere il disco ancora più interessante….

Invece dei soliti temi fantasy che fungono da metafore e allegorie, EFMB si basa sul mondo reale, sulla biologia e le scienze naturali- Il culmine di tutto è la lunga canzone finale, di 24 minuti, con tanto di canti di balene e scimmie urlanti (no davvero….)

Questa canzone, assieme all’intro, è narrata da Dawkins, eminente biologo evoluzionista noto al di fuori dei suoi meriti scientifici per i dibattiti a sfondo religioso e ateo, nonché per i suoi commenti sui social media circa gli abusi sessuali.  Strano vero?

“ Vorremmo che la gente capisse la bellezza e la magia della realtà e delle scienze, della biologia e dell’evoluzione” dice Tuomas “Ho sempre compreso bene l’evoluzione. E’ una cosa bellissima ma dopo aver letto i libri di Dawkins sono andato davvero a fondo, è stata una vera esperienza spirituale. Spero che tutti la comprendano, comprendano che siamo tutti cugini, fatti della stessa materia, e abbiamo antenati comuni.. e la  gente ha paura di questo… direi pensiero ma in realtà è un fatto’.

‘Alcune persone sono spaventate dal fatto che io e la mia insalata abbiamo un antenato comune. Siamo tutti cugini e per me è una cosa bellissima e molto umile. Vorrei che la gente capisse l’evoluzione in questo modo. Ci rende più umili sul piano umano.

Negli ultimi anni mi sono immerso in questi temi, quando i documentari spesso, leggo libri scientifici invece che fantasy. Il disco viene fuori da questo. Volevo assolutamente parlarne e descrivere tutte queste cose bellissime che ho imparato’

Una breve presentazione della vita di Tuomas aiuta a capire perché questo uomo che ha spesso usato come temi centrali della sua poetica Tolkien e la Disney (ricordate il suo disco su Paperone.. ecco quell’uomo), ora si mette a citare l’astronomo Carl Sagan. Tuomas è sempre stato interessato di scienza e biologia, da bambino voleva diventare scienziato e ha studiato un anno all’università al corso di scienze naturali. Poi è arrivata la musica.

E quando la vastità della storia è narrata, tutta la storia della vita, dal più piccolo organismo monocellulare ai primi primati senzienti, capaci di viaggiare su altri pianeti, il suo pensiero narrativo si è scatenato e ha sentito il bisogno di applicare questi temi ai NW.

Questo non spiega come nel nome di Satana i NW siano riusciti a convincere Dawkins a partecipare al disco..

“E’ quello che ci ha chiesto il fonico allo studio di Oxford…. ‘Come cavolo avete fatto’. E io non ne ho idea!!’

‘Praticamente non fa niente a livello artistico, so che molte persone gli hanno chiesto di fare delle cose ma ha solo accettato per i Simpsons. Eppure ha voluto collaborare con ni. Gli ho scritto a mano una lettera, spiegandogli chi siamo e cosa volevamo fare e mi ha risposto via mail dicendo ‘Non vi ho mai sentito, ma sono andato su TB e ho cercato qualche video. Mi piacete parecchio, vorrei collaborare con voi’.

Una lettera e una mail dopo, eravamo in contatto con il suo assistente e abbiamo organizzato le registrazioni. Gli ho mandato le parti che doveva leggere ed era contento. E’ un vero gentlemen e un brav’uomo. E’ venuto a Oxford, ha registrato e tutto là’

Dopo varie chiacchiere tra Tuomas e Dawkins, tra cui il loro amore comune per il compositore Vangelis, l’autore del ‘Gene Egoista’ si unisce alle file di narratori metal inaspettati, assieme a Orson Welles, Sir Christopher Lee e Brian Blessed.

Tuomas non sembra preoccupato della potenziale controversia che la presenza di Dawkins può portare, legata al furore con cui Dawkins tratta i temi religiosi, i feti con anormalità o alcuni tipi di stupro peggiori di altri….

‘Mi sono documentato su questi fatti, sui bambini con la sindrome di Down, e le accuse di misoginia. Non viene capito, quindi viene citato male. A quanto pare la gente tende tantissimo a capirlo male. Del resto se si dibatte di un ipocrita è un altro discorso, perché nessuno si sente inadeguato. Vorrei che questi ‘’osservatori leggessero i suoi libri, ma ovviamente è facile giudicare senza farlo’

Dawkins è certamente il collaboratore più noto con cui la band abbia lavorato ma Floor è l’argomento più chiacchierato online. A differenza di Anette, che è entrata nella band con un disco già pronto, Floor è stata parte del processo creativo, che è stato a sua detta ‘Musicale, intellettuale e molto interattivo’

‘Anche se Tuomas è il leader e il principale compositore, il processo ha creato il sound. Abbiamo tutti usato la nostra creatività, dando le nostre idee liberamente. Penso sia stato unico, che qualcuno con le capacità di Tuomas e Marco sia  in grado di lavorare collaborativamente. Come compositrice so che è difficile lavorare alle proprie cose e vederle cambiare ma Tuomas è molto aperto’

“è stato il processo più facile di sempre. Penso che Floor abbia fatto tutto in meno di dieci giorni. Sapeva le canzoni prima di entrare in sala prove. Le avevo mandato i demo con le tracce al piano e le lyrics. Abbiamo passato un mese e mezzo in sala prove, sistemando tutto e poi siamo andati in studio. Lei ha fatto tutto al meglio, sperimentando. Molto bene, è super motivata e vuole essere inclusa in tutti i processi. Si sente la sua passione.

Proprio come il Manchester United con Ferguson, i NW non sono un club in cui un individuo è più grande degli altri. Tutti i giocatori si danno da fare e sanno che sono pedine importanti.  Lo stesso vale per le passate cantanti, i cui talenti hanno dato uno stile difficile da eguagliare. Detto ciò Floor potrebbe sentire essere preoccupata per il suo posto nella band.

“ no perché abbiamo sviluppato un ambiente di comprensione reciproca. Se le cose non vanno bene, ne parliamo come adulti. Lasciare andare le cose come è successo in passato, e ci è successo a tutti, è sbagliato e ormai l’abbiamo imparato. Bisogna agire prima di arrivare sul baratro. Non penso che la mia sia in pericolo, non funziona con ‘Floor hai fatto una s******a, sei fuori’

Per facilitare le comunicazioni Floor si è trasferita in Finlandia e sta imparando il finnico, una lingua notoriamente ostica, ma che Floor sta masticando abbastanza bene dopo due anni di studio. La sua attitutidine a parlare è forse pari a quella di un bambino finlandese di tre anni, ma è chiaramente un succcesso per lei.

‘Speriamo che voglia restare con noi il più possibile, fino alla fine’ dice Tuomas ridendo ‘Perché è una vera bomba energetica!!!’

Scan:

tumblr_nkojrfFAFb1qhqctko1_1280 tumblr_nkojrfFAFb1qhqctko3_1280 tumblr_nkokenOS901qhqctko1_1280 tumblr_nkpdu2r2Vr1qhqctko1_1280 tumblr_nkpdu2r2Vr1qhqctko2_1280 tumblr_nkpe1nBetk1qhqctko1_1280

Fonte e Scan: Forum Ufficiale 

Tradotto da Nightwishers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *