Élan nelle classifiche internazionali

Nelle prime settimane di vendita, Élan non ha riscontrato un grande risultato nelle classifiche europee e mondiali.

Rispetto ai precedenti AmaranthStorytime, lo troviamo in posizioni molto più basse, complice il fatto che sia uscito in una settimana difficile, in particolare negli Stati Uniti, dove è uscito in contemporanea con Style, il nuovo singolo di Taylor Swift, e nel nostro Paese, dove già è difficile per una band del genere farsi largo, ma durante la settimana del Festival di Sanremo è praticamente impossibile trovare un piccolo spazio in classifica.

Per quanto riguarda il resto dell’Europa, la prima posizione è stata guadagnata in Finlandia ed in Norvegia (dove però è caduto dopo poco tempo alla #44), mentre troviamo un ottimo quinto posto in Repubblica Ceca, ottavo in Ungheria, dodicesimo in Svezia e trentaseiesimo in Polonia. Debutto flop anche in terra tedesca, dove il singolo appare alla posizione #74, per poi cadere alla #97 in pochi giorni.

Dall’altra parte del mondo, in Australia, considerati tutti i vari fattori, ha avuto un discreto successo debuttando alla posizione #28.

Certamente il leak non ha di certo aiutato, creando comunque una spaccatura tra i fan, quelli che amano Élan e quelli che lo detestano (mai contenti).

Rimaniamo comunque in attesa dell’album e del suo andamento internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *