Metal Exposure: recensione e intervista a Marco

Traduzione della recensione di Metal Exposure, e a seguire l’intervista video a Marco.

L’album si apre con SBTB, con una citazione di Dawkins. Fin dall’inizio l’album suona tipicamente in stile NW, con l’orchestra e i cori, chitarre potenti. La seconda canzone invece ricorda un po’ Once. Per la prima volta sentiamo Marco.

Floor è la migliore cosa che poteva accadere ai NW. Forse sono di parte perché sono olandese e ho visto molte volte gli After Forever, quindi ho fatto fatica a togliermi quest’immagine dalla testa. Dovevo pensare ‘E’ la nuova voce dei NW’ perché mi sembrava un misto tra i NW e gli AF. Ci ho messo mezzo disco a capire che non era così.

Elan, che ormai avete sentito tutti in forma di leak, è il primo singolo ed la scelta è ovvia. E’ folkeggiante e catchy, di sicuro piacerà a tanta gente.

Yours Is An Empty Hope sarà perfetta live. Ho annotato ‘Non c’è nulla di più Nw di questo pezzo’… è un po’ grezzo alla fine e Floor urla.

Ma un album dei NW non è tale senza una ballad: ODITS inizia dolcemente ma le chitarre danno manforte. Sembra che il pezzo stia per finire ma c’è un bel pezzo strumentale.

My Walden è un pezzo di ispirazioni celtiche, che da molto spazio a Troy ma sembra una canzone degli Eluveitie. Mi vien voglia di ballare ma sono seduta in un albergo…..

EFMB e Edema Ruh danno l’idea di continuità con Dark Passion Play e Imaginaerum. C’è una bella cooperazione tra orchestra e cori, e un bilanciamento tra parti calme e chitarre potenti. Floor è più narrativa e sembra aver abbandonato lo stile operistico.

Alpenglow potrebbe essere il prossimo singolo: inizia con i sintetizzatori, è catchy e in crescendo, con una Floor strepitosa.

E’ il momento del finale epico. TEOSG funge quasi da intro a TGSOE, pezzo di epiche proporzioni su molti livello. E’ lunghissima, la più lunga della carriera della band. I primi sei minuti sono un continuum con il pezzo precedente, poi la voce opera di Floor irrompe. E’ l’unico pezzo in cui la sentiamo così. Esplodono le chitarre, Floor continua ad essere impressionante usando al massimo la sua voce. L’orchestra si scatena. Mi sembra un riassunto di DPP, Imaginaerum e EFMB. La canzone si calma e Dawkins parla con un sottofondo di rumori e versi di animali. Un finale epico per un disco epico


Intervista tradotta da Nightwishers Italy

Articolo Originale: Metal Exposure 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *