Post di Troy sul tour

“Bene, siamo a Los Angeles, con un pessimo jet-lag e vista tripla. Qual’è la cosa migliore di tutto ciò? Semplice. Io, T, J,e E  abbiamo avuto un ehm, pomeriggio di libagione all’una, ristorante giapponese e un sacco di Saki caldo. Quindi ora delle 9 ci siamo trovati a firmare un modulo di ” responsabilità esclusa in caso di danni”  (in un cowboy bar chiamato Ranch) per andare su un toro meccanico.

Ebbene si, è quello che abbiamo fatto. E che dolore, ho delle cosce che sembrano hot dogs e T cammina come un granchio. Non da adulti ne da geni, ma non me ne pento nemmeno un pò”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *