Update su Imaginarium (movie)

Se tu stessi per testimoniare una magia mai realizzata prima, che non potrebbe essere spiegata razionalmente, vorresti sapere come è fatta?

 

Le esperienze di un bambino, qualcosa di unico e nuovo ogni giorno.

Qualcosa che per il bambino spesso risulta impossibile mettere un parole senza l’aiuto e la spiegazione di un adulto.

Spesso la spiegazione ci ha deluso.

A volte è meglio non sapere la verità

 

Se avessi la fortuna di tornare alla tua infanzia, solo per un nano secondo, al momento in cui assisti alla magia, rinunceresti a quella opportunità o cercheresti per una spiegazione razionale.

 

Imaginarium tratta di tutte queste domande.

Domande a cui hanno risposto molte persone che hanno lavorato con l’album e il movie.

Ora che la storyboard finale è state creata, direttore, produttori, designer, concept arti e il direttore casting; tutti lavorano assieme perfezionando le loro arti per il film.

Spesso si chiedono, “Come possiamo tessere quel senso di magia?”

 

Lo script ha visto molti miglioramenti..

La verità sul film è che lo script è spesso rispolverato fino a all’ultimo giorno prima delle riprese, se non durante le riprese.

Al momento molte di quei capi allentati sono stati tirati e molti dei personaggi sono stati cambiati in maniera sostanziosa per avere sia una forza negativa che una forza positiva nella storia.

 

 

Gli effetti sono in corso, così come i casting per i ruoli principali.Il disegno della storyboard è al momento interrotto, dato che l’arte concettuale è impiegata per gli scenari e i personaggi.

 

Abbiamo sperimentato arrangiando le colonne sonore con le canzoni dell’album, e l’indice di successo che abbiamo riscontrato è stato il buon numero di “pelle d’oca”

 

 

 

Questi sono giorni eccitanti, perchè le decisioni fatte ora modelleranno molto la forma del film.

Possiamo solo dire che ne siamo immensamente fieri.

 

Abbiamo percorso una lunga strada, ma non è abbastanza,fino al prossimo incrocio, quando vedremo il cartello “ Imaginarium , X miglia.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *